AntropOne: misure antropometriche
Le asimmetrie corporee messe in evidenza
Cliquez pour agrandir
Cliquez pour agrandir
Cliquez pour agrandir
Cliquez pour agrandir
Il sistema AntropOne permette di realizzare una misurazione antropometrica semplice e precisa, il controllo dell'allineamento scapolare, dello sterno e di ogni singola spalla, mediante osservazione di tali punti anatomici  - marcati sul corpo da segnali ottici appostivi -  la misurazione del soggetto in esame avviene su immagine numerica ad alta definizione.
L'asimmetria tra la parte sinistra e quella destra del corpo è così posta in evidenza: le dimensioni-chiave morfologiche del ciclista sono così stabilite.
Tali misure possono allora utilizzarsi per diversi scopi:
- predisporre grosso modo i registri del DynaOne, con approssimazione vicina all'80-85%, accelerando lo svolgimento del successivo test dinamometrico,
- determinare rigorosamente le quote d'un telaio o di un'intera bici da costruire,
- aggiustare all'ottimo gli accessori e i registri d'una bici già in uso,
- scegliere la misure di un telaio nuovo o di un'intera bici acquistabili   nell'offerta commerciale standard.

PodOne:  studiare i  piedi
L'AntropOne comprende anche PodOne, il pedoscopio che determina le superfici d'appoggio del piede, la loro asimmetria e la differenza di forma tra le due volte plantari. Esso permette di consigliare al ciclista il tipo di soletta interna necessaria, la cui sagoma sarà disegnata e plasticamente modellata dal dispositivo FootOne.

Download l'intera scheda tecnica al formato PDF


Home page | Benvenuto
Posizione in sella | Concetto | MotioNet | Schede tecniche
Cenni storici | Glossario | Contatti | Informazioni