Alain Ferraroli:
La bici: una passione.  La passione: un motivo conduttore.
Alain Ferraroli, appassionato di bici fin dall'infanzia, si dą alla costruzione artigianale di cicli fin dal 1982. Ben presto s'orienta verso la biomeccanica rilevando che ognuno di noi č dotato di morfologie e funzionalitą proprie, muscolari ed articolari.

ErgoMotion: genesi di un concetto totalmente nuovo
Forte dell'esperienza pratica e dei molteplici contatti professionali allacciati quotidianamente per anni nel mondo del ciclismo (corridori, dilettanti d'alto livello, juniores, sportivi ciclisti di tutte le etą e d'ambo i sessi), Alain Ferraroli escogita e realizza un telaio da laboratorio modificabile in tutti i suoi punti nodali. Si sono dovuti costruire molti prototipi prima di giungere ad un risultato veramente convincente, ossia: un attrezzo pratico che permetta di ricercare dinamicamente la posizione ideale in sella, in modo da rilevare misure precisissime trasferibili ad una bicicletta gią in uso o mirate alla costruzione d'un nuovo telaio, o, ancora, alla preparazione di un nuovo mezzo da acquistare, scelto nell'offerta del commercio.
L'esperienza, come pure la messa a punto del "protocollo prove" inerente alla ricerca della "posizione giusta", permettono oggi ad Alain Ferraroli di proporre sul mercato internazionale "ErgoMotion"; un sistema  ormai collaudato, complesso, articolato ed estremamente razionale, che, grazie alla sua metodologia finora inčdita, fornisce finalmente risposte serie alle esigenze del ciclista.

Download l'intera scheda tecnica al formato PDF

  

Home page | Benvenuto
Posizione in sella | Concetto | MotioNet | Schede tecniche
Cenni storici | Glossario | Contatti | Informazioni